pon_2014-2020 

1^LICEO - CURVATURA SPORTIVA

Presentazione della classe

 

1^C Liceo - CURVATURA SPORTIVA

 

GOOD FOOD FOR A GOOD LIFE

PROGETTO CURVATURA SPORTIVA

CLASSE 1^C LICEO SCIENTIFICO OPZIONE SCIENZE APPLICATE

 

Nel corso dell’anno scolastico 2017/18, con l’approvazione degli organi competenti, presso l’ Istituto Superiore “A. VOLTA“ di Alessandria -  LICEO SCIENTIFICO OPZIONE SCIENZE APPLICATE, è attiva con successo una classe prima con curvatura sportiva nell’ambito della quale gli alunni frequentano un corso di nuoto della durata di 25 ore all’anno. In aggiunta, gli alunni nelle ore di SCIENZE NATURALI, portano avanti un impegnativo  progetto di EDUCAZIONE ALIMENTARE con i seguenti obiettivi:

  • imparare corrette abitudini alimentari e una dieta equilibrata;
  • conoscere il valore nutrizionale e le proprietà benefiche, o dannose, dei diversi alimenti e le funzioni che svolgono all’interno del nostro organismo per avere una vita più lunga e più sana, cercando di prevenire le patologie legate agli squilibri alimentari (obesità, anoressia, bulimia, tipiche dell’età adolescenziale);
  • imparare ad abbinare fra loro i diversi alimenti nel modo corretto, anche a seconda del tipo di attività che dobbiamo svolgere, per avere risultati ottimali;
  • a tavola riconoscere le caratteristiche organolettiche di frutta e verdura (incluse caratteristiche vegetali di luoghi e prodotti/ stagionalità e biodiversità);
  • imparare a calcolare l’apporto calorico di ciascun alimento in funzione di quello giornaliero necessario a seconda del tipo di attività svolta.

 

Con l’aiuto dei docenti di scienze naturali, si intende proseguire tale percorso con l’approfondimento degli elementi che costituiscono i cibi (sia freschi, sia a lunga conservazione) e con la contestuale conoscenza delle proprietà utili o dannose di ciascuno, per imparare come meglio consumare i diversi alimenti, affinché non perdano i loro principi nutritivi e gli effetti benefici.

Gli alunni dovranno imparare ad acquistare, conservare e consumare i diversi alimenti (conoscendone la filiera e le forme di sostenibilità), ma anche a leggere le etichette dei prodotti per acquisire una migliore consapevolezza di cosa effettivamente si consuma per evitare di assumere alimenti dannosi.

Tale progetto, abbinato alla pratica sportiva, accompagnerà i ragazzi nel percorso scolastico interdisciplinare che vedrà coinvolti gli insegnanti di biologia, chimica, lettere e naturalmente scienze motorie, coadiuvati da medici esperti in tale settore.

Si ringraziano in particolare le docenti Buzzi Enrica (biologa e docente di scienze naturali), Giammanco Cristina e Fracchia Gabriella (docenti di scienze motorie e sportive) per avere creduto in questa vera opportunità di crescita umana e scientifica.

Contestualmente è stato fondamentale l’apporto dell’Azienda Ospedaliera della città di Alessandria: grazie alla convenzione attiva con la scuola, è già stato possibile attivare un incontro con la Dott.ssa Battezzati e due incontri con il Dott Polla, uno dei quali volto all’effettuazione della prova spirometrica agli alunni.

Nulla è lasciato al caso: ogni intervento esterno è infatti frutto di un percorso studiato con attenzione affinché gli alunni sappiano affrontare le attività sportive con piena consapevolezza, acquisendo maggiore fiducia nelle proprie capacità e allo stesso tempo entrando in contatto con esperienze dirette e mirate a un vero percorso sportivo.

Le fasi progettuali si snodano nei seguenti percorsi:

  • 3 incontri laboratoriali con gli esperti prescelti nel periodo ottobre – dicembre. Gli esperti si relazionano con gli alunni e con gli insegnanti per impostare il lavoro e tracciare la strada che sarà percorsa durante l’anno dai ragazzi, sotto la guida dei docenti, ciascuno nell’ambito della propria disciplina;

 

  • Ulteriori 3 incontri nel periodo aprile – maggio per verificare e completare il lavoro svolto, al fine di trarre le necessarie conclusioni;

 

  • Partecipazione alla SETTIMANA AZZURRA presso il Circolo Velico di Policoro (in provincia di Matera) – ente accreditato dal MIUR. Tale esperienza viene messa in campo esclusivamente per gli alunni di suddetta classe, a completamento del percorso sportivo – alimentare seguito.

 

L’idea di attivare una curvatura sportiva in cui trovi ampio spazio l’educazione alimentare è finalizzata a prevenire nei giovani malattie legate a scorrette pratiche alimentari e a mancanza di attività sportiva costante. Una corretta alimentazione, unita ad una attività fisica, è alla base di un benessere psicofisico duraturo che spesso contribuisce anche al successo scolastico dei ragazzi.

Si denota infine lo sviluppo di un senso di affiliazione più stretto e costante all’interno della classe: caratteristica questa tipica di un gruppo di alunni unito dalla sana passione dello sport.

Dal lavoro di gruppo si passa quindi a quello di squadra: ecco l’elenco dei 22 alunni attualmente iscritti alla classe 1CL a curvatura sportiva e qualche foto indicativa delle prime esperienze condotte in acqua.

Balduzzi Christian

Benzi Giulia

Bernardo Federica

Bertolotto Francesco

Boriani Mattia

De Simone Luca

Devasini Alice

Di Bitetto Alessandro

Fallabrino Carola

Gay Giorgio

Guglielmi Alessio

Lanotte Matteo

Lenzi Giovanni

Marzi Francesco

Moretti Andrea

Pastorino Lawrence

Poli Niccolo'

Pozzi Giuseppe

Quaglia Alberto

Remotti Andrea

Savaia Kima

Ubertalli Alessandro

 

 

Articolo LA STAMPA Alessandria

Orario Ufficio Alunni
Dalle 8,00 alle 9,00 e dalle 12,00 alle 13,00
Primo Piano

INFORMATIVA: il nostro sito utilizza i cookie esclusivamente per migliorare l'esperienza d'uso.

  Accetto i cookie da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information